TRADIZIONALI FESTE DEL BEACH TENNIS PER LE SCUOLE MEDIE VENEZIANE
27 Maggio 2014 - Eventi 2014
Inizio di stagione col botto, la tradizionale festa della Scuola si è quest’anno duplicata.
A conclusione dei corsi tenuti nelle scuole veneziane (Media Calvi a Venezia e Media di Pellestrina ex IC Loredan) si sono tenute le consuete feste di fine scuola presso l’arenile del Lido di Venezia.
Anche quest’anno abbiamo avuto il massimo di adesione con una partecipazione completa e entusiasta.

Con l’aiuto dei corpi docenti, ai quali va il nostro plauso per la disciplina dimostrata da tutti i ragazzi, abbiamo avuto modo di portare a termine i programmi prefissi.
Il 27 Maggio presso la spiaggia Excelsior, i 70 e più ragazzi della Calvi, divisi in squadre di 6/8 allievi, si sono dati “battaglia” nei campi di beach tennis e hanno completato il loro percorso anche con altre prove collegate ai giochi da spiaggia.
Alla fine delle prove sono state premiate le squadre che hanno acquisito il più alto punteggio nella sommatoria delle discipline.
Anima e corpo della manifestazione la nostra brava istruttrice e prof. di Educazione Fisica Erika Mulargia che ha profuso tutte le sue energie per organizzare un evento così articolato e che speriamo come associazione di aver contribuito ad aiutare a realizzare.

Raddoppio e che raddoppio, il 5 Giugno arrivano in zona A, regno del beach tennis isolano, i 120 ragazzi della scuola media di Pellestrina ,guidati da un impareggiabile Giampaolo Mora , organizzatore e collaboratore con i nostri istruttori e la nostra associazione di un evento a dir poco entusiasmante.
Divisi per classi, le due prime, le due seconde e le due terze, nel giro della mattinata, siamo riusciti a portare a termine ben tre tornei, ai quali hanno potuto partecipare tutti i presenti, grazie anche , nella struttura della Venezia Spiagge, alla quale va il nostro ringraziamento per la disponibilità e sensibilità nel assecondare queste splendide manifestazioni, di ben 6 campi di beach tennis.
La formula dei tornei per classi è stata indovinata e ha trovato la giusta partecipazione emotiva dei ragazzi, che portavano avanti l’onore della propria sezione.

Alla fine di incontri entusiasmanti, anche se in presenza di neofiti di questo sport, le tre finali hanno avuto un risultato sempre in bilico che ha dato i seguenti risultati:
Prime classi : Ballarin N.-Vianello M. / Gavagnin Da.-Ghezzo N. 10/8
Seconde classi : Zennaro N.-Vianello Shon / De Lazzari A.-Gioele 7/2
Terze classi : Busetto Davide-Vianello Denis/ Calabro Luca – Vianello Damiano 7/6